Archivi tag: Iot aziende sistema

Iot aziende

Iot aziende: tante applicazioni per ogni esigenza

Grazie a Iot aziende si otterranno grandi soddisfazioni

Quando si parla di Iot, ovvero di Internet delle Cose, si fa riferimento a un neologismo che ha preso piede negli ultimi tempi e con cui si va a identificare l’integrazione nella dimensione della comunicazione digitale di manufatti prodotti dalle imprese, da lampadine fino a macchine utensili di vario genere, che diventano dei veri e propri oggetti intelligenti. Con Iot aziende si parla di un argomento ampio: si sta assistendo progressivamente al passaggio in un’era in cui l’evoluzione dei prodotti in dispositivi intelligenti interconnessi tra di loro sta ridisegnando completamene le imprese e la concorrenza ponendo le premesse per nuove opportunità di business. I veri e propri protagonisti di Iot sono proprio gli oggetti che, oltre a svolgere le funzioni per le quali sono stati creati, con Internet delle Cose cominciano a raccogliere, trasmettere e soprattutto elaborare informazioni strategiche.

Gli oggetti intelligenti che fanno parte di Iot aziende saranno in grado di abilitare nuove funzionalità trasversali grazie alla loro innata capacità di gestire una mole impressionante di dati che in passato sarebbe andata irrimediabilmente persa. Per tutti questi motivi Iot rappresenta una vera opportunità per le piccole e medie aziende che vogliono intraprendere con coraggio un rapido percorso di digital trasformation e ridefinire concretamente il rapporto tra le diverse aree del business. Le imprese con Iot possono diventare rapidamente più competitive sfruttando al meglio le opportunità offerte nell’ambito del monitoraggio e del controllo remoto. Iot aziende è quindi un termine con il quale si definisce la rete delle apparecchiature e dei dispositivi diversi dai computer che sono connessi a internet. Potenzialmente qualsiasi oggetto può entrare a far parte di Iot aziende, dai sensori per il fitness, le automobili, le radio, gli impianti di climatizzazione fino a elettrodomestici, telecamere e persino container per il trasporto merci. Per un oggetto è quindi sufficiente essere equipaggiato con un software per entrare a far parte di Iot e scambiare dati e informazioni con tutti gli altri oggetti connessi in tempo reale. Dal punto di vista teorico potrebbero entrare a far parte di Iot aaziende anche animali o piante (persino persone), l’importante è che gli oggetti connessi abbiano un indirizzo Ip che ne consenta l’identificazione univoca sulla rete e la capacità di scambiare dati e informazioni senza bisogno dell’intervento umano.

Il concetto di Iot aziende è quindi nato per rispondere all’esigenza di semplificare la vita degli utilizzatori automatizzando tutta una serie di processi complessi e mettendo a disposizione in tempo reale informazioni. Un esempio pratico di possibili applicazioni di Iot aziende alla vita di tutti i giorni potrebbe essere il concetto di smart road (strada intelligente), una strada in cui gli oggetti intelligenti consentono di dialogare con auto, semafori e segnaletica per ottimizzare i flussi di traffico, monitorare il grado di inquinamento e accorciare i tempi di percorrenza. Altro esempio pratico di Iot potrebbero essere i termostati intelligenti che saranno in grado di scegliere la temperatura adatta per ogni momento sulla base degli orari, consentendo così un netto risparmio dal punto di vista energetico. Non a caso già oggi gli oggetti intelligenti che fanno parte di Iot aziende sono svariati miliardi, e la sensazione è che tale numero aumenterà progressivamente con il passare degli anni.