Esercizi per le spalle

Gli esercizi spalle, oltre a essere utili per tutte le persone, sono solitamente consigliati a coloro che presentano una qualche forma di rigidità legata a tali fasce muscolari, oltre ovviamente alle persone che vogliono potenziare la propria muscolatura in prossimità delle braccia e delle spalle, come ad esempio i pugili, i lanciatori professionisti e coloro che fanno body building.

esercizi spalle

Tra i principali esercizi spalle ve ne sono alcuni consigliati a tutti, in quanto consentono di sbloccare una eventuale situazione di rigidità per quanto concerne l’apertura delle spalle, senza andare ad affaticare eccessivamente i muscoli o rischiare di portare a infiammazioni dei tendini o dei nervi. In piedi, gambe aperte di circa 30 centimetri, mettete dietro la schiena, tra le due spalle, un bastone, affettatelo con le mani, tenendole abbastanza larghe per iniziare, e portate il bastone davanti al corpo tenendo le braccia tese dopodiché, sempre tenendo le braccia dritte, dopodiché riportate il bastone dietro la schiena. Regolatevi voi sulla distanza da tenere tra le mani, in modo che per compiere tale esercizio le braccia restino ben tese e voi sentiate che i muscoli stanno lavorando. Un ottimo modo per comprendere se gli esercizi spalle, come quello esplicato in questo caso, stanno dando i frutti auspicati, è quello di avvertire, al momento di compiere l’esercizio, un leggero fastidio all’altezza dei muscoli interessati, senza ovviamente provare dolore. In quest’ultimo caso, soprattutto qualora avvertiste una fitta intensa e acuta, smettete immediatamente di svolgere gli esercizi spalle, in quanto potrebbe esservi un’infiammazione a livello dei nervi o delle fasce muscolari.